I Colori di Cinquino.net
 FIAT 208 Giallo Positano
 FIAT 243 Bianco Aurora
Login
Utente:
Password:
Salva la password
Hai dimenticato la Password?

Entra
Registrati


FOTO DALLO SHOWROOM
Recenti dal forum
- Come ottenere lo sconto del 5% su EmporioBigatti?
da: Lunadix


- Saluti da Roma...
da: Siro Sempio


- Nuovo ma non proprio cinquecentista...
da: alexettor


- tubi benzina...
da: Nick85


- Problemi gioco valvole...
da: Siro Sempio


- Incontro Settimanale Milano Nord/Va...
da: alexettor


- Ciao dal Vallese...
da: Nick85


- Ecco la mia Peppina...
da: alexettor


- Un saluto a tutti...
da: alexettor


- kit fari 500...
da: Nick85


- PRESENTAZIONE...
da: alexettor

Classifica
Utente Punti
1) alexettor 118161
2) borghillo.s 43827
3) vik 31406
4) fab64 30863
5) coplen 28111
6) Piero595 24525
7) Massimo la Falce 23910
8) ape20ff 22431
9) Riccardo51 19403
10) Pessimo Elemento 14586
vai al concorso...
Statistiche
Utenti registrati: 12657
Ultimo iscritto:
maikols

Utenti Online 0


Visitatori Online 27





 Forum
 GIRIAMO IL MONDO IN CINQUINO
 Viaggi e Giornate particolari con il Cinquino
 Faccioli e il bello delle corse dell'epoca
 Nuova discussione
 Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Pagina
di 15
Discussione 

Fra500R Cinquino da esposizione (Messina)

Messaggi 2289

Garage veicoli

Spedito - 20 October 2011 :  15:58:56  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Eccola Ť proprio questa, avevo giŗ visto una foto ma non mi ricordo dove!
Non ce l'hai un ingrandimento del motore!??
Vai ad inizio pagina

edaiii Cinquino Abarth/Giannini (Anzio)


Messaggi 1556

Garage veicoli

Spedito - 20 October 2011 :  16:50:42  Mostra profilo  Clicca per vedere edaiii's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo



Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!

Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!

Dunque il cambio manuale si cambia con la mano, quello frontale con ... la fronte???
Vai ad inizio pagina

Nick85 - STAFF - Cinquino.net (Rho)


Messaggi 13271

Garage veicoli

Spedito - 20 October 2011 :  16:54:04  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

bella bella bella!
Fireball, toglimi una curiositŗ, che marmitte si usavano all'epoca (non solo sui 499)?
M'Ť venuta la domanda vedendo queste foto...

L'acqua sotto i ponti passa, ma bisogna ricordarsi che anche il fiume all'inizio era un rigagnolo.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

Shelby - STAFF - Cinquino.net (arizona)


Messaggi 2444

Garage veicoli

Spedito - 20 October 2011 :  17:42:50  Mostra profilo  Visita l'homepage di Shelby  Rispondi allegando il testo

il carburo non Ť da 48...i dcoe proprio da 48 in sý hanno la fusione del corpo modificata rispetto ai 38-40-42-45. si vede bene dall'esterno in corrispondenza dei venturi...hanno una piccola riduzione di diametro. i 48-50-55 sono "dritti".
il carburo in foto massimo puÚ essere da 45
Vai ad inizio pagina

Nicolicchio Cinquino da esposizione (Mestre)


Messaggi 3005

Garage veicoli

Spedito - 20 October 2011 :  19:11:18  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

E bravo il nostro occhio di lince.

45

"Signorina gradisce un whisky?"
"Solo un dito grazie"
"E' sicura di non volere prima un whisky?"
Vai ad inizio pagina

Nicolicchio Cinquino da esposizione (Mestre)


Messaggi 3005

Garage veicoli

Spedito - 20 October 2011 :  19:13:07  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

opss
45
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!

48
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!

"Signorina gradisce un whisky?"
"Solo un dito grazie"
"E' sicura di non volere prima un whisky?"
Vai ad inizio pagina

fireball Cinquino (Roma)

Messaggi 168

Garage veicoli

Spedito - 20 October 2011 :  19:14:38  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Questa Ť una Giannini 500 Gr.2 500 del periodo 66-69 (preparata da Carlo Castelli di Roma di cui si vede il logo sul fianco). Le Giannini 500 praticamente erano tutte uguali, anche i cerchi che si vedono, i famosi bimetallici Borrani 4"x12", erano gli unici omologati, in alternativa a quelli originali Fiat 500 di lamiera. Quanto agli scarichi, tra il 66 ed il 69 dovevano conservare il collettorino in ghisa ed il primo colletore di lamiera fino al punto di innesto con il silenziatore. Da quel punto era totalmente libero. Ogni preparatore aveva un suo sistema che, sostanzialmente, consisteva nell'eliminare il silenziatore, prolungare i collettori fino a riunirli con la stessa lunghezza e con meno curve possibili (com'Ť nella logica)e per attaccare lo scarico al motore con vari staffaggi a secondo se lo scarico usciva lateralmente o dietro; il piý semplice, se vogliamo, era quello di mantenere il cilindro originale del silenziatore, il che consentiva pure di utilizzare le staffe originali, e, dopo averlo aperto e svuotato completamente, vi si facevano passare i tubi dentro fino a farli riuscire lateralmente riunendoli poi con uno scarico unico dopo avere ricomposta con saldature il cilindro.
Dopo il 70, invece, lo scarico divenne totalmente libero il che rese possibile adottare sia il diametro che la forma ritenuta piý utile dei collettori a partire dalla testata e si cominciarono a vedere anche le staffe di alluminio per attaccare la parte terminale dello scarico al motore. I sistemi divennero meno "rudimentali" perchť negli anni precedenti anche piegare un tubo come si deve era stata un'impresa, pur tuttavia non mi sembra di ricordare che si sia arrivati allora ad eliminare i collettorini in ghisa (permesso dal regolamento)che Ť una conquista dei giorni nostri dato che ci sono varie ditte che fabbricano "scarichi corsa", che perÚ, come detto, debbono avere il silenziatore, tant'Ť che si sono abbandonate quasi totalmente le staffe in alluminio e si Ť tornati, in sostanza, al sistema di attacco al motore con il "cilindro" e le staffe simile a quello originale Fiat. Tuttavia anche oggi ci sono preparatori che preferiscono realizzare lo scarico (e non solo)in proprio e, talvolta si vedono delle conformazioni originali come quella usata da Lavazza che Ť giŗ diventata oggetto di piý di un'imitazione.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Questo Ť Cesare Piccioni alla Coppa del Chianti Classico del 2009 in uno dei passaggi piý spettacolari della salita senese.
Vai ad inizio pagina

Nick85 - STAFF - Cinquino.net (Rho)


Messaggi 13271

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  09:30:05  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Grazie a tutti per le preziose informazioni.
Molto interessanti!

L'acqua sotto i ponti passa, ma bisogna ricordarsi che anche il fiume all'inizio era un rigagnolo.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

fireball Cinquino (Roma)

Messaggi 168

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  14:41:52  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Giannini 500 Gr.2 con regolamento 70-75 preparazione Giuliani-Foligno.
Dal 70 divennero liberi anche i cerchi pur con la limitazione della non sporgenza dal filo dei parafanghi; quelli piý adottati furono i Cromodora 4"1/2"x12" (come nella foto) sempre con le usuali gomme (stradali) Cinturato CN36 o Michelin ZX o Kleber V10.
Qualcuno si chiederŗ: e quelli da 10" che si usano oggi (vedi 500 Lavazza) con le slick non si usavano al tempo? No, non vennero usati perchť in quel periodo non erano in produzione le Slick da 10" con la spalla ribassata Avon o Hoosier che si usano oggi ma si trovavano solo slick da 10" con spalla alta il cui montaggio creava il problema di andare a toccare nel passaruota dovendoli d'obbligo contenere all'interno del parafango. Questo Ť uno dei tanti profili di poca coerenza storica che si creano oggi quando con interpretazioniforzate dei regolamenti si permette (purtroppo non raramente)di usare pezzi, materiali o accessori(come nel caso delle gomme) in produzione oggi e non al tempo.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Scarico sul tipo che venne usato a partire dal 70 e che veniva fissato al motore con un'apposita staffa di alluminio.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Bielle della Fiat Dino omologate dopo il 70 per tutte le Giannini 500,590,650.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Qui, invece, torniamo ad una Giannini preparata con le specifiche 66-69.
E' praticamente la gemella (anche come preparatore) di quella blu nel post di sopra e si nota lo scarico ad uscita laterale, il radiatorino olio supplementare VW e, dentro, il classico contagiri meccanico Jaeger. Il pilota (ma non era l'unico) aveva il vezzo di usare il volante normale. A quel tempo, come si puÚ notare, non era d'obbligo il roll bar ma solo le cinture di sicurezza e lo staccabatteria.

*Errata corrige Nick85*

Certamente tra il 69 ed il 70 ci fu un discreto salto di libertŗ di preparazioni e, gradualmente, anche le 500 cc., alla fine del 75, raggiunsero potenze sull'ordine dei 100 Cv/litro come le consorelle maggiori 600 e 700. Tutto ciÚ, ovviamente, causÚ anche un certo aumento dei costi complessivamente.




Modificato da - Nick85 on 21 October 2011 17:52:14
Vai ad inizio pagina

Nick85 - STAFF - Cinquino.net (Rho)


Messaggi 13271

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  14:57:17  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Fireball, non voglio contraddirti, ma sei sicuro che quell'albero sia originale?
Mi sembra simile a quello Giannini, perÚ mi pare che abbia delle differenze nella mannaia che mi fanno venire dubbi che sia un albero 126 bis.
C'Ť da dire che non ho mai visto dal vero un'albero Giannini, ma mi pare che la mannaia fosse quella originale con due pesi fissati ai lati e a leggere il regolamento mi viene da dire che non potesse nemmeno esser fissata mediante saldatura.

Citazione:
Originariamente inviato da Nick85
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!


L'acqua sotto i ponti passa, ma bisogna ricordarsi che anche il fiume all'inizio era un rigagnolo.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

Nick85 - STAFF - Cinquino.net (Rho)


Messaggi 13271

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  15:01:18  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Albero motore Bis contenuto nel mio motore

Citazione:
Originariamente inviato da Nick85


Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!


L'acqua sotto i ponti passa, ma bisogna ricordarsi che anche il fiume all'inizio era un rigagnolo.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

fireball Cinquino (Roma)

Messaggi 168

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  15:21:14  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Rettifico: i pirelli cinturato che si usavano all'epoca erano i CA67.
Approfitto per allegare delle foto (fornitemi anche queste da marco Giraldi) di uno dei piý originali e redditizi scarichi realizzati all'epoca da un altro grande prearatore di bicilindriche: il bolognese Adolfo Romani "Adolfo". E' a questo scarico che si rifŗ la "replica" commercializzata oggi (seppure rivista con l'applicazione di un vistoso silenziatore) dal noto ricambista 500Sport Nanni.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!

[
Vai ad inizio pagina

Nick85 - STAFF - Cinquino.net (Rho)


Messaggi 13271

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  16:05:05  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Sistemato

L'acqua sotto i ponti passa, ma bisogna ricordarsi che anche il fiume all'inizio era un rigagnolo.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

coplen Cinquino Abarth/Giannini (Trieste)


Messaggi 1012

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  17:12:28  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Citazione:
Originariamente inviato da Nick85

Fireball, non voglio contraddirti, ma sei sicuro che quell'albero sia originale?
Mi sembra simile a quello Giannini, perÚ mi pare che abbia delle differenze nella mannaia che mi fanno venire dubbi che sia un albero 126 bis.
C'Ť da dire che non ho mai visto dal vero un'albero Giannini, ma mi pare che la mannaia fosse quella originale con due pesi fissati ai lati e a leggere il regolamento mi viene da dire che non potesse nemmeno esser fissata mediante saldatura.

Ciao Nick,oltre all'albero guarda anche i pistoni,moolto piý pesanti degli originali.Le masse aggiuntive sull'albero erano fissate mediante viti passanti la mannaia.

Citazione:
Originariamente inviato da Nick85
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!




Viva l'A e po bon.
Vai ad inizio pagina

coplen Cinquino Abarth/Giannini (Trieste)


Messaggi 1012

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  17:12:59  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Ciao Nick,oltre all'albero guarda anche i pistoni,moolto piý pesanti degli originali.Le masse aggiuntive sull'albero erano fissate mediante viti passanti la mannaia.


Viva l'A e po bon.
Vai ad inizio pagina

Nick85 - STAFF - Cinquino.net (Rho)


Messaggi 13271

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  17:17:28  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

ok, grazie per la precisazione Coplen, per i pistoni immagino come potessero pesare, vista la presenza della tacca che era tutto materiale in piý...

L'acqua sotto i ponti passa, ma bisogna ricordarsi che anche il fiume all'inizio era un rigagnolo.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

coplen Cinquino Abarth/Giannini (Trieste)


Messaggi 1012

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  18:46:14  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Fireball,non vorrei contraddirti,sei sicuro che i cerchi bicolore siano Borrani?Le Giannini non montavano i Fergat?
NB: esistevano anche i Pirelli CN 54.
Saluti.
Paolo

Viva l'A e po bon.
Vai ad inizio pagina

tindaro Cinquino modificato (Messina)


Messaggi 816

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  18:50:31  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

metto anchio qualche immagine di 500f Giannini TV del 1966 presa da un mensile di auto d'epoca di qualche anno fŗ

Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!

Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!

Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!

Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

fireball Cinquino (Roma)

Messaggi 168

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  20:15:44  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Citazione:
Originariamente inviato da coplen

Fireball,non vorrei contraddirti,sei sicuro che i cerchi bicolore siano Borrani?Le Giannini non montavano i Fergat?
NB: esistevano anche i Pirelli CN 54.
Saluti.
Paolo


Quelli bimetallici (disco in lamiera di ferro e canale in alluminio), che si vedono montati sulle due Giannini blu sopra, sono i Borrani 4"x12"(famosi e introvabili oggi) omologati per le Giannini Gr.2. Come sono Borrani, perÚ non mi sembra bimetallici (il disegno Ť identico e si trovano seppure raramente), quelli montati sulla Giannini bianca qui sopra. Quest'ultima Ť famosissima, pubblicata su tutti i libri e le riviste del settore, perchŤ sembra che sia la stessa, ottenuta a suo tempo da una 500F trasformata in Giannini mediante la "cassetta" e preparata da Alloni di Como, con cui il proprietario Giuseppe Dosi corse nel periodo 69-70 in Gr.2 500. Lo stesso dopo essere riuscito a ritrovarla e ricomprarla l'ha restaurata con il motore che monta il carburatore doppio corpo orizzontale ed il collettore ammessi dal 70 al 75.
Tra l'altro, il contagiri Ť uguale a quello che si intravede nella blu di sopra. I cerchi in lega 4"1/2x10" montati sulla Giannini grigia sopra sono un altro classico perchť furono tra i piý diffusi nelle corse nel 70-75(in cui i cerchi erano liberi)e sono della Cromodora, industria che in precedenza si era fusa con la Fergat costituendo la CF Cromodora-Fergat che realizzavano cerchi metallici da 4"x12" montati sia sulle Giannini che sulle Abarth. Peraltro Anche la Borrani costruiva dei cerchi metallici 4"1/2x12", di diverso disegno rispetto ai bimetallici, ben noti anche loro perchť montati all'epoca sulle Abarth 595 e 695 in alternativa ai Campagnolo in lega.
P.S. Mi dovete scusare se nella fretta commetto qualche imprecisione.
Vai ad inizio pagina

Nick85 - STAFF - Cinquino.net (Rho)


Messaggi 13271

Garage veicoli

Spedito - 21 October 2011 :  20:40:36  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Noto che si utilizzava la pompa meccanica.
Molto bella la vettura.

L'acqua sotto i ponti passa, ma bisogna ricordarsi che anche il fiume all'inizio era un rigagnolo.
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina
Pagina
di 15
Discussione  
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
 Nuova discussione
 Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Cinquino.net by Emporio Bigatti © Diego Lunadei Vai ad inizio pagina
  Snitz Forums 2000

E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale, di fotografie, disegni e testi senza l'autorizzazione scritta di Cinquino.net

Privacy Policy