I Colori di Cinquino.net
 FIAT 208 Giallo Positano
 FIAT 243 Bianco Aurora
Login
Utente:
Password:
Salva la password
Hai dimenticato la Password?

Entra
Registrati


FOTO DALLO SHOWROOM
Recenti dal forum
- Come ottenere lo sconto del 5% su EmporioBigatti?
da: Lunadix


- thor returns...
da: alexettor


- Restauro fiat 6oo Lucciola...
da: alexettor


- miniservo...
da: Nick85


- Motore 600 cc ELABORATO base carter...
da: Nick85


- Presentazione di una Gamine Olandes...
da: pavo82


- Ecco la mia Gamine...
da: Nick85


- Vignale Gamine, quanto ne sappiamo?...
da: pavo82


- boccola su filetto candela. Lavoro ...
da: Lucarie


- Fake news,feic niuvs,una volta bufa...
da: Lucarie


- Rimontaggio portiera L...
da: Daniparma

Classifica
Utente Punti
1) alexettor 114839
2) borghillo.s 43411
3) vik 31406
4) fab64 26898
5) coplen 25066
6) Massimo la Falce 23719
7) Piero595 23124
8) ape20ff 21619
9) Riccardo51 18838
10) Pessimo Elemento 14168
vai al concorso...
Statistiche
Utenti registrati: 12631
Ultimo iscritto:
michelecro

Utenti Online 0


Visitatori Online 22





 Forum
 CINQUINO.NET
 Consigli per chi cerca o vende una 500
 500 L del 70
 Nuova discussione
 Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Autore Discussione 
adriano.casoni Cinquino da esposizione (Castelfranco Emilia)

Messaggi: 2952

Garage veicoli
Spedito - 09 April 2019 :  11:14:04  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

A malincuore, ho deciso di vendere la mia adorata 500L del 1970. E' una decisone che ho preso da poco ma ci pensavo da tempo. I motivi di questa mia decisione si possono riassumere in questi due: 1) dopo l'espatrio della intera famiglia di mio figlio maggiore in Olanda (che ha cinque figli), non ho nessuno di famiglia cui possa Lasciare in dono il piccolo gioiellino. 2) Il suo utilizzo è diventato difficoltoso (ed anche oneroso) per un pensionato quasi 80enne, così come la relativa manutenzione. Inoltre mi occupa tutto lo spazio dell'unico garage sotto casa. Leggendo la tabella approntata da lunadix, ritengo di poterla colloocare tranquillamente e molto onestamente, nella "fascia di reddito" di 4.200 €. Non ricordo la data esatta in cui la acquistai da un commercialista di S.Giovanni Persiceto,( ma posso dire che eravamo intorno al 2005), che ormai non l'usava più da tempo e la teneva in un garage insieme ad un'altra 500. L'aveva fatta riverniciate completamente da pochi anni e ripassare meccanicamente. Io verificai lo stato della intera scocca, la lucidai e iniziai gradualmente e sistematicamente a sostituire diversi componenti meccanici avvalendomi del ponte sollevatore della vicina officina Renault di Castelfranco, della quale era socio un carissimo amico meccanico ex Alfa Romeo e mi avvalsi della sua collaborazione per le "dritte" necessarie. Fu così che sostituii la scatola sterzo, i relativi bracci con le testine - gli oli del cambio e del motore- revisionai la dinamo e il motorino di avviamento utilizzando il tornio che la suddetta officina aveva in dotazione- sostituii i cuscinetti delle ruote ed i relativi giunti e manicotti scorrevoli applicando il molikote nei mille righe- Feci rvisionare completamente il carburatore da uno degli ultimi carburatioristi Modena :il mitico "Pierino" (da pochi anni in pensione). Sostituii la frizione ed il relativo spingi disco e cavo di comando- Il cambio non fu toccato in quanto (anche a detta dell'amico meccanico) era perfettamente funzionante, ma mi consigliò solo di additivare il relativo olio con il "Sintoflon gear lube" per evitare corrosioni e maggiore lubrificazione. Sostituii anche la marmitta originale con una mono tubo che poi sostituii con l'ultima (ora montata) con una Monza dell'Abarth. Nei mercatini trovai un volante della MOMO, poi uno in in legno della VICTOR (Che è ora montato). Intanto partecipavo ad alcuni raduni vicini e appuntavo le modifiche necessarie.Fu così che mi decisi ad innstallare la accensione elettronica 123, sostituendo totalmente lo spinterogeno , la bobina e installando cavi siliconici. Inoltre, visto che la sottoponevo a periodi di mancato utilizzo, ogni qualvolta mi recavo in garage per la sua messa in moto, riscontravo una certa difficoltà per via dello svuotamento della vaschetta del carburatore dovuto alla inattività. Insistendo per il riempimento della stessa, la batteria ne risentiva. Fu così che decisi di montare una pompa elettrica appartenuta ad una demolita yamaha 1200, che acquìstai a Perugia. La montai in parallelo alla pompa AC e la si comanda tuttora manualmente con un interruttore a levetta postasotto al cruscotto. Praticamente funziona come un cicchetto di motocilistica memoria solo prima di avvbiare il motore in modo che si riempia il carburator : pochi secondi e il motore riparte immediatamente. Se qualcuno ha seguito negli anni la realizzazione degli accessori della mia piccola, sa quali e quanti siano : dal portaspacchi da montare su cofano motore,la tendina parasole , i due poggiatesta da infilare sugli schienali anteriori, i due sedili supplementari "estivi" ottenuto da due sedili della 126 rivestiti di tubetti in PVC rosso. Realizzai deflettori arcuati e forellati in plastica ( di tipo rallystico) da installare sopra ai i vetri delle portiere onde viaggiare parzializzando il flusso dei finestrini aperti. Preciso che di ogni elemento sostituto conservo l'originale. Poi ho guarnizini, lampadine ecc. Insomme è una macchinina molto affidabile e del tutto rispettabile nell'aspetto. Se a qualcuno interessa........

Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!

Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!

"se conosci come è fatto un organo meccanico, la cura nell'usarlo,rappresenta di per se una gran quota della sua manutenzone"
  Discussione  
 Nuova discussione
 Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Cinquino.net by Emporio Bigatti © Diego Lunadei Vai ad inizio pagina
  Snitz Forums 2000

E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale, di fotografie, disegni e testi senza l'autorizzazione scritta di Cinquino.net

Privacy Policy