I Colori di Cinquino.net
 FIAT 115 Rosso Medio
 FIAT 252 Avorio Scuro (Ferrero)
Login
Utente:
Password:
Salva la password
Hai dimenticato la Password?

Entra
Registrati


FOTO DALLO SHOWROOM
Recenti dal forum
- Come ottenere lo sconto del 5% su EmporioBigatti?
da: Lunadix


- Problema carburatore weber 26...
da: Nick85


- Sfiato-decantatore olio...
da: Emanuel.Fantin


- Sostiruire la coppia conica!!...
da: Emanuel.Fantin


- realizzazione pendolare fiat 500...
da: Emanuel.Fantin


- Info e schema cablaggio per acc. el...
da: ape20ff


- dell'orto frd 32...
da: ape20ff


- I BEI TEMPI ANDATI...
da: Salvo_27


- BUONA PASQUA...
da: ape20ff


- Buona Pasqua 2014...
da: ape20ff


- Buona Pasqua...
da: ape20ff

Classifica
Utente Punti
1) alexettor 118971
2) omas 48411
3) borghillo.s 44740
4) fab64 32040
5) vik 31406
6) coplen 28569
7) Riccardo51 27059
8) Piero595 24821
9) Massimo la Falce 24240
10) ape20ff 23590
vai al concorso...
Statistiche
Utenti registrati: 12703
Ultimo iscritto:
Albert

Utenti Online 1

- claudium

Visitatori Online 6





 Forum
 IL MONDO DELL'AUTO
 Il mondo delle storiche
 Mitica Fiat 131 Supermirafiori
 Nuova discussione
 Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
Pagina
di 44
Discussione 

effe131 Cinquino modificato (torino)


Messaggi 970

Garage veicoli

Spedito - 11 July 2007 :  19:28:32  Mostra profilo  Visita l'homepage di effe131  Clicca per vedere effe131's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

penso che sia la più bella foto scattata ad una 131 abarth, da proprio l'idea della potenza che scaricherà a terra alla partenza...
Citazione:
Originariamente inviato da Zio JO

Effe la foto del 131 Abarth che hai postato è stata scattata nel 1976 al Campo Volo di corso Marche qui a Torino. Come ben saprai proprio davanti all'Abarth (quando esisteva ancora) c'è l'Alenia e subito di fianco Il Campo Volo di Collegno. Carlo Abarth era riuscito ad ottenere di utilizzare le piste dell'aeroporto per provare le auto quando non creava intralcio alle attività di volo.
Praticamente spalancavano il portone dell'Abarth e dopo aver percorso dieci metri si infilavano nelle piste di prova... Allora però corso Marche non era largo come oggi, e davanti all'Abarth c'era una aiuola con addirittura degli alberi.
Salutoni. Zio JO




Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

effe131 Cinquino modificato (torino)


Messaggi 970

Garage veicoli

Spedito - 11 July 2007 :  21:16:25  Mostra profilo  Visita l'homepage di effe131  Clicca per vedere effe131's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

allego foto della "sorella" spagnola della fiat 131 supermirafiori

Image Insert:
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
138.37 KB


Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

Zio JO Cinquino nuovo nuovo (Vigone)


Messaggi 96

Garage veicoli

Spedito - 12 July 2007 :  13:26:00  Mostra profilo  Clicca per vedere Zio JO's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

Ma guarda che cosa strana..
Sulla foto della pubblicità del Seat 131 si intravede montato sulla mascherina un fregio iridato a sfondo blu con scritta Seat.
Il fregio Iridato è tipico delle fiat, e venne introdotto dalla casa per ricordare che alcuni modelli che lo montavano avevano vinto delle competizioni sportive.
Mi lascia perplesso vedere che anche il Seat montava il medesimo fregio, posso solo immaginare che siccome anche in Spagna le 131 sono state iscritte più volte a competizioni sportive, probabilmente siano state equipaggiate con il fregio iridato.
Oppure riferendosi al modello di vettura e non alla fabbrica costruttrice venisse montato ugualmente. Giustamente.

Salutoni. Zio JO

Zio JO
Vai ad inizio pagina

tomtom Cinquino nuovo nuovo (L)

Messaggi 27

Garage veicoli

Spedito - 12 July 2007 :  21:27:56  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

La mia 131 è nei guai. Il monossido di carbonio è a valori bestiali, 8,5% in volume, quando il massimo ammesso per le euro zero è del 4,5%. Così non passo di certo la revisione, anzi se non sto attento ammazzo i bambini che attraversano la strada dietro di me. Ho fatto la regolazione della vite dell'aria, e rispetto a prima ora è di due mezzi giri più stretta, non ho ancora riprovato con la sonda che valori dà, ma il fatto che dia 8,5% anche col gpl mi fa preoccupare. Secondo me il meccanico mentiva spudoratamente le altre volte che andavo a fare il bollino blu, però non me lo diceva. Anche se mi venisse incontro alla revisione, non mi va di andare in giro così. Il carburatore è stato totalmente revisionato 2 anni fa, con la sostituzione anche della giunta di gomma alla base del carburatore e della valvola a spillo e delle membrane. Mi hanno detto che andando a gpl il carburatore svuotandosi si stara e va male, è vero? Eppure l'auto va bene, e non mi piacerebbe che ci mettesero le mani quando magari non è necessario. Qualsiasi consiglio è benvenuto, grazie!
Vai ad inizio pagina

effe131 Cinquino modificato (torino)


Messaggi 970

Garage veicoli

Spedito - 12 July 2007 :  21:29:55  Mostra profilo  Visita l'homepage di effe131  Clicca per vedere effe131's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

quand'è che devi fare la revisione?


Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

tomtom Cinquino nuovo nuovo (L)

Messaggi 27

Garage veicoli

Spedito - 12 July 2007 :  21:45:56  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Avrei già dovuto farla, mi sono accorto che è scaduta. Beh, per il momento, sto fermo e aspetto.

Modificato da - tomtom on 12 July 2007 21:46:54
Vai ad inizio pagina

Gabriele Cinquino nuovo nuovo (Trieste)


Messaggi 68

Garage veicoli

Spedito - 12 July 2007 :  22:37:01  Mostra profilo  Clicca per vedere Gabriele's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

Di certo se il motore è stato modificato per il GPL sarà più difficile fare una diagnosi corretta ed agire di conseguenza.
Ad ogni modo, oltre alla carburazione (la vite della miscela del minimo devi regolarla con la sonda allo scarico e registrare di conseguenza) controlla che il tubo di scarico non abbia perdite; ciò può sballare i valori.
In secondo luogo, se ancora non rientra nei valori corretti, dai un'occhiata all'accensione.
Vai ad inizio pagina

Zio JO Cinquino nuovo nuovo (Vigone)


Messaggi 96

Garage veicoli

Spedito - 12 July 2007 :  23:23:26  Mostra profilo  Clicca per vedere Zio JO's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

Allora.. Innanzi tutto Tomtom dovresti più o meno raccontarci la storia dell'auto e almeno quanti km ha per fare una corretta diagnosi.
Via internet è difficile ma ci proviamo.
Controlla che il carburatore sia ben serrato al collettore e poi verifica il tubo che dal collettore di aspirazione va la depressore dei freni sia integro. Il 131 montava ancora i tubi di tipo telato esterno che ad una prima occhiata sembrano sani ma all'interno sono crepati e il motore aspira aria. L'anticipo è 10 gradi va verificato a motore caldo e in moto, con pistola stroboscopica. In questa maniera si tiene conto dei vari giochi di accoppiamento tra i vari organi dello spinterogeno (io cominciavo ad avre problemi di quel tipo intorno ai 500.000Km). Diversamente il solito sistema lampadina collegata tra cavo spinterogeno e bobina (anche se ha l'accensione elettronica ma devi attaccarti ai due capi della bobina).
Verifica che il motore non bruci olio, perchè spesso l'avvelenarsi della cobustione dato dalla "miscela" olio benzina provoca dei valori di CO inaccettabili.
Normalmente se ci sono infiltrazioni di aria non "sente" le viti di regolazione, quindi se agendo sulle viti il motore varia la sua rotazione significa che in generale il funzionamento è ottimale.
Per quanto riguarda il CO a gas, devi regolarlo agendo su polmone del gas, non pacioccando il carburatore che perde la sua funzione nel funnzionemento a gas.
Esiste una vite sul polmone che aprendola o chiudendola varia la quantità di gas erogata al minimo dal polmone. Dimmi che marca di polmone hai, vediamo se ti posso aiutare con qualche foto (ne ho 5 o 6 in cantina). regola la vite e guarda come si comporta il motore.
Controlla il tubetto piccolo che va dal polmone al collettore di aspirazione o alla base del carburatore o alla presa di depressione del carburatore stesso. Se crepato o rotto il motore apsira aria e non regola niente.
Nei motori trasformati a gpl il carburatore diventa sempre fonte di rogne. Innazitutto bisognerebbe sapere se tu hai il diffusore sopra il carburatore o hai il carburatore forato di lato come si faceva in quegli anni: in questo caso il carburatore andrà sempre male perchè la foratura laterale ha compromesso in parte le strozzature Venturi del condotto disturbando il flusso di aspirazione e la conseguente miscelazione dell'aria con la benzina.
Tieni presente poi che un auto a gas usa del carburatore solo le farfalle. Tutto il resto nel funzionamento a GPL è inutilizzato e quindi si secca e peggiora notevolmente la sua funzionalità.. inclusa la pompa benzina.
Come giustamente faceva notare Gabriele, basta una piccola perdita sullo scarico (presta attenzione al manico d'ombrello del tubo di scarico proprio sopra il differenziale) per avere tutti i valori di scarico fuori norma e incontrollabili.
Verifica che lo starter automatico torni bene a riposo. Se la lamina bimetallica che comanda "l'aria" non si muove completamente ti rimane un minimo di arricchimento al motore (a me è capitato due volte). Devi verificare nel carburatore in corrispondenza di quel cilindro al quale arrivano due tubi dell'acqua di raffreddamento del motore. C'è una vite che a motore caldo deve penetrare quasi integralmente all'interno dell'asola del cilindro.
Altra e ultima rogna che mi viene in mente è il tubo del depressore dello spinterogeno o il depressore stesso: Controlla che il tubo sia intatto in particolar modo nel giunto a tre vie "T" che normalmente viene montato per comandare il polmone. Verifica accelerando dal minimo che il depressore si muova facendo ruotare il gruppo puntine/pick-up. Lo vedi da fuori, senza smontare nulla, se hai lo spinterogeno in testa (dipende dalle versioni del bialbero), altrimenti se ce l'hai nel basamento è sufficiente che infili l'indice sotto lo spinterogeno e con l'altra mano dai gas dalla leva del carburatore. Se per caso il depressore è forato (capita) il motore aspira aria da esso e sopratutto non anticipa l'accensione all'aumentare dei giri mandando il CO alle stelle.
Fai delle foto del motore e spiega più o meno se ha o no difetti anche passati... possiamo sicuramente trovare un soluzione.

Buon Lavoro! Zio JO

Ecco la foto del diffusore applicato sopra il carburatore senza forare nulla...
Image Insert:
Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
78.36 KB

Zio JO

Modificato da - Zio JO on 12 July 2007 23:28:26
Vai ad inizio pagina

tomtom Cinquino nuovo nuovo (L)

Messaggi 27

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  00:02:44  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

grazie per la puntuale risposta zio Jo! E grazie anche a Gabriele; dunque, l'auto ha 135000km, rifatte valvole di scarico e fasce elastiche a 95000, impianto a gpl forando il carburatore 25000Km fa. Il tubo del depressore sembrava buono ma l'ho fatto cambiare due anni fa, l'anticipo l'ho fatto verificare con la strobo un anno fa, 10°, dopo aver fatto 10Km. Oggi ho trovato due candele leggermente bagnate d'olio e questo mi fa arrabbiare, perchè non ne vedo la ragione, a un anno dal cambio dell'olio messo al max ora sono a metà tra min e max (lo cambio una volta all'anno perchè il gas non lo sporca e ci faccio pochi Km). Le altre due erano asciutte ma nere, miscela troppo ricca. Il motore sente le viti, infatti ho stretto l'aria finchè non ha iniziato a tossire e poi indietro di mezzo giro, l'auto va bene (l'ho guidata). So che il polmone non deve vedere l'arricchimento al minimo della benzina, comunque oggi il mio meccanico (che è di lungo corso) mi ha regolato il polmone agendo sul minimo del polmone e sulla regolazione della membrana, che era tarata un pò allegra (confesso che l'avevo toccata di 2 mezzi giri per avere un pò di allegria in più, stì tdi non hanno rispetto degli anziani...). Il tubetto piccolo lo controllerò domani, Lo scarico pure, la lamina bimetallica la smonto e pulisco ogni due anni sennò resto senza starter in inverno e non si può, e in effetti ora tocca (si sporca ed è delicata come un orologio), e questo mi fa venire in mente che anche la vite regolata in fabbrica che stabilisce quanto deve accelerare lo starter è stata toccata, perchè in inverno la lamina si scalda in 5 minuti e mi cala il minimo troppo presto, il depressore dello spinterogeno sarebbe per variare l'anticipo secondo la depressione nei condotti d'aspirazione, se è quello non ce l'ho, sul 1300 non c'è. L'auto fa pochi Km all'anno, ma cammina tutti i giorni, e non ha mai avuto alcun comportamento strano, sono stati cambiati solo i pezzi che si usurano normalmente (ad es: radiatore, servofreno, scatola sterzo) ma del motore in sè nulla. Ah, ho fatto cambiare le guarnizioni dei coperchi delle camme perchè sudava olio e costano nulla. Grazie per l'attenzione!

Modificato da - tomtom on 13 July 2007 00:47:26
Vai ad inizio pagina

Zio JO Cinquino nuovo nuovo (Vigone)


Messaggi 96

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  00:51:43  Mostra profilo  Clicca per vedere Zio JO's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

Se fai poca strada e spesso la usi in città prendi un bel pezzo di strada lunga o tangenziale e tirale il collo per 10km.. servirà a scaldare bene il motore e a pulire le camere da eventuali incrostazioni. A tavoletta!
Male non le fa. Assolutamente.
Vedrai che a fine tirata dovrai abbassare il minimo perchè il motore gira più rotondo e accelerato!
Salutoni. Zio JO

Zio JO
Vai ad inizio pagina

tomtom Cinquino nuovo nuovo (L)

Messaggi 27

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  02:43:18  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Ok, farò così, oggi accelerando a mano dal carburatore vedevo uscire delle nuvolette nere, deve essere un pò incrostata. poi vedo se il meccanico mi fa un favore e mi mette la sonda all'auto di nuovo per prova, e ne riparliamo. Questa foto non è recente, anzi, e si intravede il vecchio polmone, ma per il resto dovrebbe andare. Ad oggi i cavi, la calotta del distributore, la pipa, tutto ha meno di 2 anni, le candele e il filtro dell'aria 8 mesi.

Modificato da - tomtom on 16 July 2007 02:15:43
Vai ad inizio pagina

effe131 Cinquino modificato (torino)


Messaggi 970

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  08:19:04  Mostra profilo  Visita l'homepage di effe131  Clicca per vedere effe131's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

bella veramente la tua 131


Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

tomtom Cinquino nuovo nuovo (L)

Messaggi 27

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  10:26:09  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Grazie! Allora approfitto per aggiungere un'altro paio di foto!

Modificato da - tomtom on 16 July 2007 02:16:06
Vai ad inizio pagina

Zio JO Cinquino nuovo nuovo (Vigone)


Messaggi 96

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  11:33:24  Mostra profilo  Clicca per vedere Zio JO's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

Tomtom hai sul cofano poteriore lo spoilerino del Walter Rohrl...
Quando uscì di produzione il 131 due porte i negozi di accessori auto iniziarono a vendere alcune parti che equipaggiavano macchina di serie. Spesso si potevano trovare dei 131 1300 4 porte con spoile, minigonne, e bacchette del racing!
Gli anni '80 sono stati fenomenali..
Salutoni. Zio JO

Zio JO
Vai ad inizio pagina

Natale Cinquino da esposizione (Catania)


Messaggi 8838

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  12:27:48  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

EFFE, è tuo il 131 rosso che hai posto in facce da forum???? bellissimo.

Riuscire a mandare qualcuno a ******o è una pensata di molti ma una virtù di pochi...
Vai ad inizio pagina

effe131 Cinquino modificato (torino)


Messaggi 970

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  15:26:26  Mostra profilo  Visita l'homepage di effe131  Clicca per vedere effe131's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

magari!!!!!!!!!!!!!!!!:p, no mi son fatto solamente fotografare accanto, ero al raduno di castelnuovo don bosco del 27 novembre di quest'anno
Citazione:
Originariamente inviato da Natale

EFFE, è tuo il 131 rosso che hai posto in facce da forum???? bellissimo.



Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

tomtom Cinquino nuovo nuovo (L)

Messaggi 27

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  18:17:30  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

Alla fine ho passato la revisione, ma il meccanico ha messo dei valori un pò ottimistici sui gas, almeno credo perchè non mi sono messo a fare il difficile. Ho dovuto fare 60Km fuori città, e ho approfittato per farne un pò in terza nei tratti colle curve, cercando di seguire il ritmo degli altri e toccando i 5000 giri al minuto, vediamo se ho stappato gli scarichi. Le candele alla fine non erano poi male, non comunque color nocciola come dovrebbero essere, ma neanche nere. Lo scarico sembra a posto, ma se c'è un poro è difficile dirlo anche a motore acceso, e il tubicino dal polmone al carburatore non ce l'ho, ho solo i due tubi che alimentano i 2 corpi.

Modificato da - tomtom on 13 July 2007 18:19:26
Vai ad inizio pagina

effe131 Cinquino modificato (torino)


Messaggi 970

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  18:28:08  Mostra profilo  Visita l'homepage di effe131  Clicca per vedere effe131's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

l'importante è che hai passato la revisioneanche perchè se la macchina è in ordine
raccontaci un pò della tua 131: l'hai comprata usata o nuova, hai fatto qualche manutenzione straordinaria...


Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!
Vai ad inizio pagina

tomtom Cinquino nuovo nuovo (L)

Messaggi 27

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  18:55:34  Mostra profilo  Rispondi allegando il testo

L'auto è stata comprata usata con 34500Km ed essendo solida e carina non è stata buttata ma conservata e ha retto a un uso normale fino ad oggi, non senza una approfondita manutenzione meccanica (rifatto motore, 3 radiatori, 2 volte gli ammortizzatori, 3 pompe acqua, scatola sterzo e testine, alternatore, braccetti sospensione, motorino avviamento nuovo, motorino tergicristallo, servofreno, varie volte tubi flessibili freni, dischi e una infinità impossibile da ricordare di manutenzioni varie, come che so, cambiare i copripedali, o lubrificare gli snodi dei tergi o smontare e lubrificare internamente l'antenna elettrica, o smontare e pulire ogni 7 anni gli strumenti che sennò l'orologio diventa nero). Quelle cose come rimettere in sesto il paraurti più volte, o rifare il cielo del'auto, o ricucire una giuntura del sedile, o eliminare un'infiltrazione ai fanali posterioori che fanno la differenza tra un'auto demolita 15 anni fa e una ancora funzionante. Ogni 3 anni va lubrificato il motorino degli spruzzi, se no diventa rumoroso. A 25 anni è ancora in servizio e per es. serve a recuperare i nipotini a scuola. Una delle cose più dilettantesche di questa fiat è la chiusura centralizzata, che deve vincere la resistenza di un meccanismo pensato per essere azionato esclusivamente a mano, e perciò ha dei motorini fortissimi che però o bruciano l'interruttore, o i relè o sè stessi, o si inceppano e tocca smontare il pannello porta. La ditta svizzera che li faceva è fallita, perciò incrociamo le dita e affidiamoci a qualche pezzo dello sfascio. Nessun utente normale farebbe queste cose, perciò questo modello è scomparso da un pezzo. Chissà le punto di oggi tra 25 anni dove saranno, con tutta la buona volontà l'elettronica non è riparabile artigianalmente.

Modificato da - tomtom on 13 July 2007 22:56:52
Vai ad inizio pagina

effe131 Cinquino modificato (torino)


Messaggi 970

Garage veicoli

Spedito - 13 July 2007 :  20:49:42  Mostra profilo  Visita l'homepage di effe131  Clicca per vedere effe131's l'indirizzo Messanger MSN  Rispondi allegando il testo

hai perfettamente ragione, oggi lo ripeto, di 131 supermirafiori tenuti bene come il tuo ne sono rimasti veramente pochi, pensa che proprio ieri durante una commissione ho visto una 131 super seconda serie, abbastanza tenuta bene, su una bisarca davanti ad una concessionaria, molto probabilmente è stato destinato alla demolizione in cambio di ecoincentivi...
Citazione:
Originariamente inviato da tomtom

L'auto è stata comprata usata con 34500Km ed essendo solida e carina non è stata buttata ma conservata e ha retto a un uso normale fino ad oggi, non senza una approfondita manutenzione meccanica (rifatto motore, 3 radiatori, 2 volte gli ammortizzatori, 3 pompe acqua, scatola sterzo e testine, alternatore, braccetti sospensione, motorino avviamento nuovo, motorino tergicristallo, servofreno, varie volte tubi flessibili freni, dischi e una infinità impossibile da ricordare di manutenzioni varie, come che so, cambiare i copripedali, o lubrificare gli snodi dei tergi o smontare e lubrificare internamente l'antenna elettrica, o smontare e pulire ogni 7 anni gli strumenti che sennò l'orologio diventa nero). Quelle cose come rimettere in sesto il paraurti più volte, o rifare il cielo del'auto, o ricucire una giuntura del sedile, o eliminare un'infiltrazione ai fanali posterioori che fanno la differenza tra un'auto demolita 15 anni fa e una ancora funzionante. Ogni 3 anni va lubrificato il motorino degli spruzzi, se no diventa rumoroso. A 25 anni è ancora in servizio e per es. serve a recuperare i nipotini a scuola. Una delle cose più dilettantesche della fiat è la chiusura centralizzata, che deve vincere la resistenza di un meccanismo pensato per essere azionato esclusivamente a mano, e perciò ha dei motorini fortissimi che però o bruciano l'interruttore, o i relè o sè stessi, o si inceppano e tocca smontare il pannello porta. La ditta svizzera che li faceva è fallita, perciò incrociamo le dita e affidiamoci a qualche pezzo dello sfascio. Nessun utente normale farebbe queste cose, perciò questo modello è scomparso da un pezzo. Chissà le punto di oggi tra 25 anni dove saranno, con tutta la buona volontà l'elettronica non è riparabile artigianalmente.



Per vedere le immagini a dimensioni ottimali effettuare il login!

Modificato da - effe131 on 13 July 2007 20:50:38
Vai ad inizio pagina
Pagina
di 44
Discussione  
<< Pagina Precedente | Pagina Successiva >>
 Nuova discussione
 Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Cinquino.net by Emporio Bigatti © Diego Lunadei Vai ad inizio pagina
  Snitz Forums 2000

E' vietata qualsiasi riproduzione, anche parziale, di fotografie, disegni e testi senza l'autorizzazione scritta di Cinquino.net

Privacy Policy